SABATO 11 FEBBRAIO ore 16

TOM SAWYER

TOM SAWYER

di e con

Marco Continanza e Davide Marranchelli

drammaturgia e regia

Giuseppe Di Bello

produzione

Associazione Culturale  Anfiteatro

Età consigliata: 6 - 13 anni

Sulla scena due appassionati narratori presentano l’infanzia di Tom Sawyer come esemplare per sostenere quanto sia complesso per i bimbi comprendere i confini tra il bene e il male, restituendo così, attivamente, il romanzo di Twain nei suoi passaggi più avventurosi, esilaranti e significativi.

 

E Tom è davvero, a suo modo, un personaggio esemplare, nel senso che esprime perfettamente la sua età: un periodo senza contorni precisi in cui qualunque barriera, e in particolar modo quelle erette dagli adulti, può e “deve” essere superata, possibilmente con la complicità dei coetanei; un periodo in cui immaginazione, pensiero e azione esprimono in modo assoluto il desiderio di una vita libera e spensierata dominata unicamente dalla fantasia. Attraverso una narrazione stringata e ricca di azione a di emozione lo spettacolo attraversa le picaresche vicende di due ragazzi alle prese con ogni sorta di monellerie, emozioni sempre nuove e intense, ansie profonde e i problemi a volte drammatici della loro età; il tutto incorniciato da una natura ancora incontaminata.  E così si passa dalle strategie per sopravvivere tra una punizione e un’altra, alle prime, incerte, sensazioni amorose; dai rituali magici e gli incantesimi, fino al desiderio di diventare pirati e relativo ritorno alla realtà: in sostanza un’autentica epica della gioventù intrisa di sensibile e irresistibile umorismo.